Libri Diario della crisi infinita Scaricare Gratis

Diario della crisi infinita - Christian Marazzi

Diario della crisi infinita


Ficha técnica


  • Titolo: Diario della crisi infinita
  • Autore: Christian Marazzi
  • Editore: Ombre Corte
  • I dati pubblicati: Maggio '2015
  • ISBN: 9788869480119
  • Formato del libri: EPUB, PDF, DOCx, TXT, MOBI, FB2, Mp3
  • Numero di pagine: 191
  • Idiomas: Español
  • Valoración: ★★★★★
  • País: España
  • Dimensione del file: 55MB

Sinossi di Diario della crisi infinita Christian Marazzi:

L'indefinito prolungarsi e globalizzati della crisi, la sua cronicita, ladevastazione sociale di cui e all'origine, ci costringono a interrogarci sullanatura del capitalismo finanziario. Un capitalismo che si e imposto con ladistruzione della societa fordista alla fine degli anni Settanta e si e poifinanziarizzato a tal punto da stravolgere le stesse categorie di denaro,salario, profitto e rendita. Se il lavoro salariato e andato in frantumi e loStato sociale e stato smantellato nella sua funzione di regolazionemacroeconomica e sociale, se l'indebitamento privato ha preso il posto diquello pubblico nella creazione della domanda effettiva, se i mercatifinanziari esercitano la loro sovranita al posto di quella statuale e se ildenaro si e di fatto privatizzato per assecondare la sete di profitti delleimprese multinazionali e dei grandi investitori istituzionali, allora qualcosadi veramente profondo e accaduto in questi anni, qualcosa che ha intaccatoalla radice la nozione stessa di capitalismo. Il capitale come rapportosociale si e spezzato, la creazione di ricchezza e ormai incapace di generarecrescita e benessere, mentre produce disuguaglianze vertiginose e sofferenzadiffusa. Distruggendo la classe operaia fordista, il capitale ha distrutto alcontempo quella dinamica che gli permetteva di crescere. Non c'e crollo, macrisi come forma permanente di accumulazione e comando politico... Prefazionedi Franco Berardi Bifo.
The indefinite continuation of the crisis, globalised and its chronicity, the devastation of which is at the origin, forcing us to question ourselves about the nature of financial capitalism. A capitalism that has emerged with the destruction of the Fordist society in the late 1970s and has been financialised to the point of distorting the same categories of money, salary, profit and income. If the wage labor is shattered and the welfare State was dismantled in its macroeconomic adjustment and social, if private debt has taken the place of the public sector in the creation of effective demand, if financial markets exert their sovereignty instead of that State and if the money is effectively privatized to satisfy the thirst for profits of multinational companies and major institutional investors then something really profound has happened in these years, something that has affected the root the notion of capitalism. Capital as social relationship is broken, wealth creation is now unable to generate growth and prosperity, while producing towering inequality and widespread suffering. Destroying the Fordist working class, the destroyed capital, at the same time, the dynamic that allowed him to grow. There is no collapse, but as a form of permanent crisis and political command. Foreword By Franco Berardi Bifo.
Diario della crisi infinita EPUB
Diario della crisi infinita PDF
Diario della crisi infinita DOC
Diario della crisi infinita TXT
Diario della crisi infinita MOBI
Diario della crisi infinita FB2
Diario della crisi infinita MP3
Diario della crisi infinita Torrent

7 comentarios