Libri I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette Scaricare Gratis

I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette - Michele Lupo

I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette


Ficha técnica


  • Titolo: I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette
  • Autore: Michele Lupo
  • Editore: Stilo
  • I dati pubblicati: Gennaio '2010
  • ISBN: 9788864790251
  • Formato del libri: EPUB, PDF, DOCx, TXT, MOBI, FB2, Mp3
  • Numero di pagine: 132
  • Idiomas: Español
  • Valoración: ★★★★★
  • País: España
  • Dimensione del file: 16MB

Sinossi di I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette Michele Lupo:

Un pittore fallito e alle prese con una piccola peste e un amore tormentato(Il babysitter). Due sorelle tanto diverse da assomigliarsi, a margine di unomicidio, inseguono le rispettive vite ingarbugliate (La sciarpa verde). Unsacerdote, dopo aver cercato nelle confessioni altrui le sue debolezze, siracconta a uno psicoanalista in una lettera delirante (Ego te absolvo). Eancora, un uomo rievoca il proprio passato di fanciullo del Sud cercandone ilsenso perduto (Gatti del Sud)- un goffo libraio, una volta perso il lavoro, sireinventa venditore porta a porta e poi giustiziere (Cimento)- e infine unapoetessa, rinunciando alle parole proprie e altrui, si rassegna a una speciedi harakiri spirituale (Congedo). Sono loro i fuoriusciti, chi per scelta,come beffarda forma di resistenza all'ipocrisia e alla vacuita delleconsuetudini sociali, chi per selezione naturale, perche segnato da unafragilita interiore irrisolta. Come nella vita reale, il drammatico confinacon il grottesco, la vendetta diventa talvolta sapido riscatto, le ambizionisi scontrano con l'ottusita e si infrangono come un sogno. Attraverso voci estili diversi, che nell'insieme producono l'effetto di una piccola partiturapolifonica, Michele Lupo raffigura il malessere del nostro tempo, senzacompiacimenti e senza concessioni consolatorie, alternando malinconica ironia,svagatezza e crudelta.
A failed painter is grappling with a problem child and a tormented love (The babysitter). Two sisters so much other than look alike, on the sidelines of a murder, chasing their intertwining lives (green scarf). A priest, after looking in the confessions of others weaknesses, talks to a psychoanalyst in a delusional letter (Ego te absolvo). And again, one man recalls his past to the child of the South by searching for the lost sense (cats)- a clumsy librarian, once lost his job, is reinventing itself and then vigilante salesman (Trial)- and finally a poet, giving up their own words and those of others, resigned to a kind of spiritual Seppuku (Ret.). They are the outlaws, who by choice, as mocking form of resistance to the hypocrisy and emptiness of social customs, who by natural selection because it marked by an inner fragility remains unresolved. As in real life, the dramatic borders on the grotesque, revenge becomes sometimes tangy ransom, ambitions collide with dullness and crashing like a dream. Through voices and styles, which together produce the effect of a small polyphonic score, Michele Wolf depicts the malaise of our time, without tough and without concessions consolatory, alternating melancholy irony, svagatezza and cruelty.
I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette EPUB
I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette PDF
I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette DOC
I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette TXT
I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette MOBI
I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette FB2
I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette MP3
I fuoriusciti. Storie di fughe, ritorni e trascurabili vendette Torrent

7 comentarios